Come organizzare una festa di laurea



Dopo anni passati a studiare tra notti insonni e esami complessi arriva finalmente il momento tanto desiderato: la laurea. Naturalmente indipendentemente dal tipo di laurea (triennale o specialistica) non si potrà fare meno di festeggiare questo traguardo così importante. Ma come fare per organizzare una festa di laurea da ricordare? Vediamo di seguito gli step principali per organizzare una festa indimenticabile.

Gli invitati. La prima cosa da fare è scegliere ovviamente gli invitati. La cosa importante è tenere rigorosamente separati i parenti dagli amici. Per i parenti infatti bisognerà organizzare un evento sicuramente più formale.

Location. Per scegliere la location bisognerà considerare il budget ma anche altri aspetti come ad esempio la tipologia di locale la ricettività. Una soluzione sicuramente intelligente, abitazione permettendo, è quella di festeggiare direttamente a casa. Ovviamente il pranzo o il buffet potrà comunque essere delegato a un catering ma quanto meno risparmierete sulla location. In casa naturalmente non potranno mancare festoni e palloncini in mylar.

Se invece preferite festeggiare in un locale un discopub potrebbe essere la soluzione ideale. Per non sbagliare è preferibile fare un giro di tre/quattro locali e poi scegliere il preventivo migliore.

Per chi ama stare all’aria aperta, tempo permettendo, la soluzione migliore è sicuramente un barbecue oppure un picnic. É sufficiente andare in un parco oppure in un giardino e il gioco è fatto.
Infine se amate i locali trendy non potete che optare per un dj o comunque per la discoteca magari con un buffet minimal le classica formula open bar.

Infine per quanto riguarda la bomboniera sicuramente si può evitare di regalare oggetti inutili ed è preferibile optare per qualcosa di utile oppure in alternativa evitare completamente questa spesa.
448px-Balloons_in_the_sky