Erasmus in Sardegna 2012: tirocini a Sassari



Nuova è la l’iniziativa lanciata dalla Sardegna, la quale coinvolge 30 studenti stranieri in tirocini con Erasmus placament in Sardegna. Più specificamente a Sassari, gli studenti potranno dal prossimo anno accademico avvalersi di un tirocinio presso le imprese presenti nel nord della Sardegna.

È un’ ottima iniziativa se si pensa che questa idea va ad aggiungersi ai piccoli tasselli che ci permettono di acquisire punteggi agli occhi del resto dell’Europa  avendo, questa iniziativa valenza Internazionale. Sarà infatti un’ iniziativa positiva anche per il territorio, andando a trasformare così l’isola Sarda in una porta che dà la possibilità di accedere a nuove realtà di studio.

Importante poi sottolineare il fatto che essi saranno inseriti nell’intero sistema di Ateneo con tutte le clausole dei colleghi sardi. Chissà se gli studenti italiani sono ben disposti a sapere che questa iniziativa permetterà agli studenti stranieri di essere inseriti, non solo in laboratori scientifici e strutture di studio ma anche in strutture utilizzate da Comune e Provincia.

Avendo quindi a disposizione gli stessi privilegi degli studenti sardi, gli studenti Erasmus saranno a tutti gli effetti studenti Universitari di Sassari. Alla fine otterranno la ‘Trascript ok records’, la quale ha la stessa funzionalità dei nostri libretti universitari, ovvero segnalare tutti gli esami e i corsi sostenuti.

Sassari è stata scelta anche perché è la prima Università nell’elenco di studenti tirocinanti esportati all’estero. Infatti proprio a causa di ciò il Ministero si è reso disponibile nel triplicare i fondi per la programmazione di questa nuova iniziativa.